LE BUGGIE DEL CONSENSO(E…LA STORIA LA SCRIVONO I “VINCITORI”)-2da PARTE

PROVIENE DI CUA:

http://dottciancimino.bloog.it/le-buggie-del-consensoe-la-storia-la-scrivono-i-vincitori.html

*-3 SETTEMBRE 2013:APPENDICE 2

“LE “INVENZIONI” TECNOLOGICHE CHE NON SONO E LE GUERRE COMMERCIALI CHE NON SI VINCERANNO MAI”

-TITOLARE SUL CORRIERE DELLA SERA:

RIVOLUZIONE NEL MONDO DELLA COMUNICAZIONE

Microsoft, svolta sul mobile: comprati
i cellulari Nokia per 5,4 miliardi

l ceo Ballmer: «Insieme proseguiremo un sogno».
Il titolo vola in borsa a +47%
La lettera «Elop tornerà da noi»
Foto – La storia dei cellulari Nokia dal 1982 ad oggi
Microsoft, voci del clamoroso ritorno di Bill Gates alla guida del colosso di RedmondFoto

Se non basta più il mondo virtuale: la lezione di Apple D. Manca
Così finisce il sogno europeo di contare qualcosa P.Ottolina
Gli smartphone superano i “telefonini” M. Pennisi
Lo strano destino di Nokia, da Ollila a Elop E. Segantini
REAZIONE:QUESTO TITOLARE DEL CORRIERE DELLA SERA OGGI VIENE DISTACCATO IN QUASI TUTTE LE PORTATE DEI GIORNALI ITALIANI E INTERNAZIONALI.IO HO SCELTO QUESTO CHE NON HO NE MENO LETTO(E NON LO FARO)E VI SPIEGO IL MOTIVO:MICOSOFT E’ UN PERDENTE DELLE GUERRE TECNOLOGICHE E COMMERCIALI DELLE TELECOMUNICAZIONI.HA PERSO IL SUO PRIMATO,BASATO ALL’EPOCA SULLA VECCHIA INTERNET FUNZIONANTE SUL PC FISSO E CABLATO,IN FAVORE DEL MOBILE SENZA FILI(SIA CELLULARE CHE SMARTPHONE O LAPTOP E TABLET).
E PARTICOLARMENTE HA PERSO IN MANI DELLA “NUOVA ERA” E GOOGLE CHE E’ LA SUA AZIENDA AVNGUARDIA AL MOMENTO IN TESTA ALLA CLASSIFICA.
MA C’E’ UN’ALTRA GUERRA I CUI CONTENDENTI NON HANNO LO SPESSORE COMMERCIALE PER PRETENDERE PRIMATI:QUELLA DEI PRESUNTI,FALSI QUINDI,INVENTORI.UNA GUERRA DOVE SI CONTENDONO MOTOROLA E NOKIA.
MOTOROLA PRETENDE ESSERE “L’INVENTORE” DEL CELLULARE SENZA FILI,UNA INVENZIONE CHE AVEVA RIVINDICATO PER PRIMO NOKIA.
(LA STORIA DELL’INVENZIONE EUROPEA DI NOKIA CONTRO QUELLA USA-RUSSIA DI MOTOROLA INTESTATA A COOPER,RAMMENTATA NEL TITOLARE NON HA NESSUN SENSO ED E’ SOLO UN “CYBER-GAME” PROPAGANDISTICO-POLITICO,UNA “BOUTADE” INSOMMA)
ALLORA,POICHE NON HANNO IL VOLUME AZIENDALE PER PRETENDERE IMPRESE DI PORTATA GLOBALE SONO STATE INGAGGIATE DA ALLEATI CHE OGNIUNO CREDE SIA ALLA SUA ” ALTEZZA”:MOTOROLA E’ STATA AQUISTATA DA GOOGLE,E ADESSO APRENDIAMO CHE NOKIA E’ STATA ASSORVITA DA MICROSOFT.DUE MOSSE CHE CERCANO DI SCHIERARE  CONTENDENTI CHE PRETENDONO REDIMERE INVENZIONI MAI ACCADUTE E PER TANTO VANNO ALL’INCONTRO DI CONQUISTE COMMERCIALI IMPOSSIBILI:NE NOKIA NE LA MOTOROLA HANNO MAI INVENTATO LA COMUNICAZIONE TELEFONICA A DISTANZA,CIO’E’ IL CELLULARE.PRIMO PERCHE LA “GENERAZIONE ESPONTANEA” IN SCIENZA NON ESSISTE,E LI C’E’ IL WALKIE TALKIE A DIMOSTRARE CHE SI STA DISCUTENDO  SUL NULLA.E DOPO PERCHE SIA IL CELLULARE(CHE NON E’ LA TECNOLOGIA SIMBOLO DELLA NUOVA ERA)CHE LO SMARTPHONE SONO STATE CREAZIONI ISPIRATI AI MIEI CONCETTI COME TUTTI VOI LETTORI DI QUESTE PAGINE DAL 2005 SAPETE BENE.
QUINDI QUELLO DEL TITOLO:POICHE NON ESSISTE QUESTO “KILOMETRO ZERO” DELLA TELEFONIA MOBILE(WALKIE TALKIE MEDIANTE),POICHE NE NOKIA NE MOTOROLA HANNO “INVENTATO” IL CELLULARE,AL DI LA DI SPECULAZIONI COMMERCIALI FASULLE PER PRETENDERE LIDERARI I MERCATI,E’ UNA GUERRA IMPOSIBILE CHE MAI VINCERA NESSUNO.
E FA MALE GOOGLE A METTERE IN GIOCO IL SUO PRIMATO CON ALLEANZE CHE NON POTRANNO FARE ALTRO CHE NUOCERLO.LASCIAMO STARE MICROSOFT CHE ORMAI E’ UN “DINOSAURO” DELLE NUOVE TECNOLOGIE DELLE TELECOMUNICAZIONI,COME LO SONO ANCHE IL PC FISSO,LA TV,IL TELEGRAFO(IN VIA DI ESSERE SMONTATO OVUNQUE),ECC,ECC.
-VEDI(E CAPISCI) TUTTO CUA:
(QUESTO POST LO TROVI ANCHE CLICCANDO NEI LINK DELLA COLONNA LATERALE DEL BLOG “LIBERO”)
APPENDICE:LA TORRE DELLA “NUOVA ERA”
INTRODUZIONE:
COSI COME LA TORRE DI PISA E’ RIMASTA ETERNAMENTE ASSOCIATA ALLE “LEGGI DELLA GRAVITA” PER VIA DI GALILEO E DOPO DI NEWTON E I LORO CONTRIBUTI SCIENTIFICI TRAMITE LA MELA CHE CADE(1), QUESTA TORRE DEL WALKIE-TALKIE RIMARRA PERENNEMENTE ASSOCIATA ALL’ESSENZA DELLA “NUOVA ERA” COME TESTIMONE SIMBOLICO DEL PROCESSO CREATIVO SCIENTIFICO SPERIMENTALE DELLA SUA TECNOLOGIA.
UN ARCHITETTO URUGUAYANO,EVIDENTEMENTE ISPIRATO ALLA LETTURA DELLA MIA OPERA,HA AVUTO L’IDEA DI FARE QUESTA TORRE “RINASCIMENTALE” CON FORMA DI WALKIE TALKIE CHE ORA RICORDARA AI SOSTENITORI DELL’ISPIRAZIONE DALL’ALTO CHE SI VOGLIONO AGGIUDICARE LA PRESUNTA “INVENZIONE” DEL CELLULARE,CHE LA GENERAZIONE SPONTANEA NON ESSISTE E CHE IN REALTA LA COMUNICAZIONE A DISTANZA SENZA FILI HA INIZIATO CON QUESTO STRUMENTO(ORMAI OSSOLETO PERO ANCORA UTILE) CHE PRECEDE AL CELLULARE E LO SMARTPHONE COME OGGI LO CONOSCIAMO.VEDI QUESTA NOTA SULLA BBC ONLINE DI SEGUITO:
(1)PARTENDO DA “ESPERIMENTI REALI” SIA DA GALILEO CHE DA NEWTON,SI SONO ESTRAPOLATI “ESPERIMENTI MENTALI” CHE FONDAMENTARONO IL “PRINCIPIO DELL’INERZIA” E IL “PRINCIPIO DELLA GRAVITAZIONE UNIVERSALE”.GLI ESPERIMENTI REALI HANNO A CHE FARE CON LA MELA CHE CADE:GALILEO PER PRIMO GETTO DALL’ALTO DELLA TORRE DI PISA UNA MELA E UNA PIUMA PER DIMOSTRARE,CONTRO LA FILOSOFIA ARISTOTELICA, CHE OGETTI DI PESO DIVERSO CADONO ALLA STESSA VELOCITA.PERO IL PRINCIPIO DELLA GRAVITAZIONE UNIVERSALE NON EBBE UNA LEGGE FINO A NEWTON CHE LA DEDUCE PARTENDO ANCHE DA UN ESPERIMENTO REALE,QUELLO DI UNA MELA CHE LI CADE IN TESTA E SI MISE A PENSARE ALLA GRAVITAZIONE E AL PERCHE LA LUNA NON CADESSE SULLA TERRA.
DICONO CHE IN REALTA QUESTO SIA LEGGENDA PERO UNISCE INDISOLUBILMENTE NEWTON CON GALILEO,IL CUI CERTAMENTE NON LI ERA ESTRANEO,ANZI,E LA TORRE DI PISA.INSOMMA “SE NON E’ VERO” E’,CERTAMENTE,”BEN TROVATO”.
MA PERCHE DOVREI RACCONTARTI UNA STORIA CHE TU GIA CONOSCI IN ANTICIPO?SE TI LA VUOI RINFRESCARE CLICCA I LINK DI SOTTO:
A-VEDI I RAPPORTI FRA GALILEO E NEWTON CUA:
B-VEDI NEWTON CUA:
C-VEDI GALILEO CUA:
-LA NOTA:
BBC NewsLondon2 Settembre 2013 Ultimo aggiornamento alle 10:49 ETGrattacielo ‘walkie-talkie’ scioglie parti di automobile JaguarIFrameIl BBC Andrew Verity osserva il danno causato dal grattacielo
Un nuovo grattacielo di Londra soprannominato il “Walkie-Talkie” è stato accusato di riflettere la luce che ha sciolto parti di una macchina parcheggiata in una strada vicina.Martin Lindsay ha parcheggiato la sua Jaguar su Eastcheap, nella City di Londra, nel pomeriggio di Giovedi.Quando tornò a circa due ore dopo, ha trovato che parti della sua auto – tra cui lo specchio ala e distintivo – si erano sciolti.Mr Lindsay ha detto che “non poteva credere” il danno. Gli sviluppatori hanno chiesto scusa e pagato per le riparazioni.Il grattacielo di 37 piani a 20 Fenchurch Street, che è stato soprannominato il “walkie-talkie” per la sua forma, è attualmente in costruzione.

20 Fenchurch Street, che è stato soprannominato il 20 Fenchurch Street, che è stato soprannominato il “Walkie-Talkie”

“Pericoloso”Mr Lindsay, direttore della società di piastrelle Moderna Contracts Ltd, ha detto: “Stavo camminando lungo la strada e vide un fotografo scattare foto e ho chiesto, ‘che cosa sta succedendo?'”Il fotografo mi ha chiesto ‘hai visto quella macchina? Il proprietario non sarà felice.'”Ho detto: ‘Io sono il proprietario, è terribile.'”.

Lo specchietto laterale, pannelli e il distintivo Jaguar era tutto sciolto, il signor Lindsay ha detto.

“Non si può credere che una cosa del genere sarebbe successo”, ha aggiunto. “Hanno avuto modo di fare qualcosa al riguardo.

“Potrebbe essere pericoloso. Immaginate se il sole si riflette sulla parte sbagliata del corpo.

“Sul parabrezza, c’era una nota della società di costruzioni dicendo ‘l’auto e’ deformato, potresti darci una chiamata? ‘”

In una dichiarazione congiunta gli sviluppatori, Land Securities e Canary Wharf, hanno dichiarato: “Siamo consapevoli delle preoccupazioni per quanto riguarda la luce riflessa dal 20 Fenchurch Street e stanno esaminando la questione.

Fuso Jaguar
Mr Lindsay ha detto che lo specchietto laterale della sua auto, pannelli e Jaguar distintivo fossero fuse

“Come misura precauzionale, la City di Londra ha deciso di sospendere le tre posti auto nella zona che possono essere influenzati mentre indaghiamo ulteriormente la situazione.”

Mr Lindsay ha detto che gli sviluppatori avevano chiesto scusa e ha accettato di risolvere le 946 £ di costi di riparazione.

Più su questa storia:ARTICOLI CORRELATI

Ditta Shard sovrintende grattacielo saudita,21 Febbraio 2013, LONDRA

Apre ponte di osservazione della Shard,1 febbraio 2013, LONDRA

Nella foto: Vista dal Shard,1 febbraio 2013

RELAZIONI STUDENTI

Fissando il Shard,18 gennaio 2013, la rivista

LEGGE LA NOTA CUA DIRETTAMENTE:

http://www.bbc.co.uk/news/uk-england-london-23930675
-LA STESSA NOTIZIA SU GOOGLE NEWS:

Martedì 03 settembre – Ultimo aggiornamento 21:42

OGGI NOTIZIE

NOTIZIE CURIOSE
03 settembre 2013
Walkie Talkie Tower di Londra acceca pedoni e fonde le auto

Londra(Inghilterra)-Pericoloso parcheggiare all’ombra del Walkie Talkie Tower. I londinesi sanno ormai bene che il grattacielo che ha cambiato lo skyline di Londra riflette la luce in modo tale da abbagliare i passanti e gli automobilisti ma, adesso, scoprono che è anche in grado di “fondere” le parti in plastica delle auto che finiscono a lungo nel cono di luce riflesso dalle enormi superfici a specchio dell’enorme struttura.
A denunciarlo pubblicamente è stata un automobilisto di lusso, Martin Lindsay che ha diffuso su Youtube.com il video che mostra la propria Jaguar letteralmente deformata dalla luce riflessa.
Il calore provocato dai raggi del sole concentrati in piccole zone porta velocemente la temperatura a livello di fusione della plastica e chi incappa nei riflessi del Walkie Talkie Tower rischia grosso.
I proprietari del grattacielo hanno ammesso il “difetto” difendendosi spiegando che il fenomeno è limitato ai giorni più caldi dell’estate.
DIRETTAMENTE CUA: http://www.ogginotizie.it/269116-walkie-talkie-tower-di-londra-acceca-pedoni-e-fonde-le-auto/#.UiY9BVPG7lE

LA STESSA NOTIZIA PUOI LEGGERLA ANCHE CUA:
1-VIDEO:
THE TELEGRAPH: http://youtu.be/BTBm9LwzIAw
-CBS News: http://youtu.be/iGhiF3dzZIg
-USA News:http://youtu.be/JiaPqoeXnNA
2-WIKIPEDIA: http://en.wikipedia.org/wiki/20_Fenchurch_Street
3-STAMPA:
A-CORRIERE DELLA SERA: http://www.corriere.it/esteri/13_settembre_03/londra-grattacielo-pareti-vetro-fonde-asfalto_59e2d0b6-149d-11e3-9c5e-91bdc7ac3639.shtml
B-LA REPUBBLICA: http://viaggi.repubblica.it/articolo/londra-quel-grattacielo-acceca/228075
C-HUFFINGTON POST WORLD: http://www.huffingtonpost.com/2013/09/03/london-walkie-talkie-tower-melts-car_n_3859283.html
D-THE INDIPENDENT: http://www.independent.co.uk/arts-entertainment/architecture/walkie-talkie-city-skyscraper-renamed-walkie-scorchie-after-beam-of-light-melts-jaguar-car-parked-beneath-it-8794970.html
EPILOGO:IMMAGINI PRESI A CASO SU GOOGLE:
Immagini relative a Walkie Talkie Tower-Segnala immagini non appropriate


PD:VERO CHE SEMBRA LA TORRE DI PISA?:VEDI COME E’ INQUINATA.

AH…..MI SCUSI IL SIGNOR MARTIN SE LO SPLENDORE DELLA VERITA LO HA DANNATO ,MA LA “NUOVA ERA” E’ BEN PIU IMPORTANTE DELLA SUA JAGGUAR.

-VEDI ANCHE QUESTO LINK:

http://cianciminotortoici.blogspot.com/2013/09/limportanza-della-nuova-era.html

*30 GENNAIO 2014:ATTUALIZAZZIONE
BUGGIE DEL CONSENSO:VITTORIA

*30 GENNAIO 2014:NOTA SU LA REPUBBLICA:

Google vende Motorola alla cinese Lenovo per quasi 3 miliardi di dollari
La società di Larry Page l’aveva acquistata nel maggio 2012 per 12,5 miliardi di dollari. Malgrado la cessione, manterrà il controllo della maggioranza dei brevetti

Lo lrggo dopo

Google vende Motorola alla cinese Lenovo per quasi 3 miliardi di dollari

NEW YORK – Dopo meno di due anni Google vende Motorola Mobility alla cinese Lenovo per 2,91 miliardi di dollari, nove miliardi in meno rispetto a quanto l’aveva pagata. In una nota Google sottolinea che continuerà comunque a mantenere il controllo della maggioranza del portafoglio brevetti di Motorola Mobility. Una volta conclusa l’operazione, che deve essere sottoposta all’esame delle autorità americane e cinesi, Mountain View avrà il 5% di Lenovo.

Nella nota si legge che l’accordo rafforzerà la posizione di Lenovo sul mercato degli smartphone e consentirà alla società cinese una forte presenza in Nord America e in America Latina, oltre a farla crescere in Europa occidentale. Google precisa che Lenovo rileverà Motorola Mobility, incluso il marchio Motorola e il portafoglio di smartphone di Motorola Mobility”, di cui fanno parte Moto X, Moto G e la serie Droi Ultra.

“L’acquisizione di un marchio icona renderà Lenovo un forte competitor globale per gli smartphone. Abbiamo fiducia nel fatto di poter unire il meglio delle due società – mette in risalto l’amministratore delegato di Lenovo, Yang Yuanqing – e creare prodotti che piacciano ai clienti”.Dal canto suo Larry Page, ad di Google, rileva che “Lenovo ha le capacità di rendere Motorola Mobility un player globale nell’ecosistema Android” e che “questa decisione consentirà a Google di indirizzare la sua energia a una maggiore innovazione in Android”.

Google acquistò Motorola Mobility nel 2012 per 12,5 miliardi di dollari, durante il boom della bolla per i brevetti degli smartphone. Con quella mossa Mountain View correva ai ripari per acquisire quella proprietà intellettuale che le mancava e che, di conseguenza, aveva lasciato l’ecosistema Android vulnerabile ad attacchi legali. Gli 11.000 brevetti di Motorola rappresentavano allora un “tesoro” per Google e questo è stato il maggior incentivo all’acquisto. Ma l’operazione consentiva a Mountain View anche di poter produrre smartphone, sfidando direttamente Apple, Nokia e Blackberry.L’acquisizione presentava però fin dall’inizio dei rischi, ovvero il “conflitto di interessi” di Google che rischiava di mettersi in diretta concorrenza con i produttori di smartphone che usavano il suo sistema operativo Android. Sotto Google, Motorola Mobility non è mai decollata. La divisione ha perso 645 milioni di dollari nei primi nove mesi del 2013. Dal momento dell’acquisto ha registrato perdite per circa due miliardi di dollari e ha tagliato la sua forza lavoro riducendola da 20mila a 3.800 unità.Google resterà titolare della maggioranza dei brevetti di Motorola Mobility e riceverà da Lenovo 660 milioni di dollari in contanti, 750 milioni di dollari in titoli Lenovo e 1,5 miliardi di dollari al terzo anniversario della chiusura dell’operazione. Per Lenovo si tratta di un’acquisizione importante con la quale prosegue lo shopping negli Stati Uniti, dopo aver raggiunto la scorsa settimana un accordo per rilevare una divisione di Ibm per 2,3 miliardi di dollari.(29 gennaio 2014) © Riproduzione riservata

REAZIONE:MOTOROLA HA FALLITO,LA PREDICA DI QUESTE PUBBLICAZIONI HA AVUUTO RAGIONE E LA MONTATURA DELLA STORIA DELLA “CREAZIONE DEL PRIMO CELLULARE” PER PARTE DEL SIGNOR MARTIN E’ STATA SVELATA.
COSI MOTOROLA E’ STATA DECLASSATA A OPERARE NEI PAESI EMERGENTI MALGRADO LA NOTA PRETENDA FARE CAPIRE IL CONTRARIO.DI PIU ANCORA QUESTA OPERAZIONE,(SI VENDE MA NON DEL TUTTO),SEMBRA AVERE TUTTA L’ARIA DI VOLERSI TOGLIERE DI ADOSSO UNA MARCA MALEDETTA CHE HA PORTATO A GOOGLE SFORTUNA.(1)
PER QUANTO RIGUARDA A LENOVO RISULTA CHIARO CHE QUESTO AQUISTO NON SARA CHE UN MODO SUBALTERNO DI CERCARE DI PENETRARE NEI MERCATI OCCIDENTALI PERO SI CAPISCE SENZA BISOGNO DI ESSERE UN ESPERTO IN MATERIA DI TELECOMUNICAZIONI E I SUOI MERCATI CHE SI TRATTA DELL’AQUISTO DI UNO “SCARTO”.COME SCARTO E’ L’AQUISTO DI UNA DIVISIONE DI IBM,UNA AZIENDA CHE IN ALTRI TEMPI ERA UN COLOSSO DELLA FABRICAZIONI DI PC FISSI CADUTI IN DISGRAZIA CON L’EGEMONIA UNIVERSALE DELLA NUOVA ERA DEL MOBILE.
INSOMMA GOOGLE HA CERCATO DI TOGLIERSI DI ADOSSO IN MODO ELEGANTE UN AQUISTO CHE SIN DALL’INIZIO HA PORTATO GUAI ALL’AZIENDA FACENDOLI PERDERE QUELLA AVANGUARDIA CHE SI ERA GUADAGNATO FRA L’ALTRO DOPO LA CREAZIONE DEL PRIMO SISTEMA OPERATIVO PER MOBILE,UNA VERA RIVOLUZIONE NUOVA ERA DI ALLORA CHE LA AVEVA PORTATO AD ESSERE LA PIU GRANDE AZIENDA DEL SETTORE.
LA CINA FA UNA MOSSA IMPORTANTE PER UN PAESE EMERGENTE CHE CERTAMENTE NON E’ CREATORE DI TECNOLOGIA INNOVATIVA IN MATERIA DI TELECOMUNICAZIONI CHE PERO STA AVENDO ACETTAZIONE NEI PAESI INDUSTRIALIZZAT(FRA CUI L’EUROPA OCCIDENTALE RECENTEMENTE RINFORZATA DA UN ACCORDO CON CANADA)GRAZIE ANCHE HA QUESTE PAGINE CHE LA HA PROMOSSO DOPO CHE HA ABANDONATO LA FILOSOFIA TRANSFORMISTA E FATTO DELLE LIBERALIZAZZIONI E ADOTTATO UNA ECONOMIA DI MERCATO.(2)
(1)E NON E’ IL SOLO MOTIVO DI GUAI PER GOOGLE CHE RISCHIA L’AVANGUARDIA,VEDI QUESTO MIO SCRITTO DEL 27 GENNAIO 2014 INTITOLATO “FUGA IN AVANTI DI GOOGLE” SUL MIO BLOG:  http://blog.libero.it/CIANCIMINO/12626432.html
(2)ANCHE NEL SETTORE AUTOMOBILISTICO LA CINA HA FATTO IRRUZIONE NEI MERCATI OCCIDENTALI,VEDI IL MIO SCRITTO DEL 21 GENNAIO 2014 INTITOLATO “E SE DI HONG KONG PARLIAMO…….,IL VALORE DELLA NUOVA ERA” http://blog.libero.it/CIANCIMINO/12617983.html
CHE C’ENTRA L’AUTOMOBILE CON LA NOVA ERA DELLE TELECOMUNICAZIONI?MOLTO DAL MOMENTO CHE FORD PUNTA A DIVENTARE IL SOCIO PRINCIPALE DI MICROSOFT VOLENDOLA CONVERTIRE ALLA NUOVA ERA.
VOLENDO ESSERE GRAFICO POTREBBE DIRSI CHE QUESTO ACCORDO CON GOOGLE LI PERMETTE ENTRARE IN OCCIDENTE PER LA VIA DELL’INIZIATIVA PRIVTA E QUELLO CON LA FRANCIA PER VIA STATALE.NON MALE PER UN PAESE EMERGENTE.PERO DELLE LIBERALIZAZZIONI LI FA.
-MA LA NOTIZIA A FATTO IL GIRO DEL MONDO:
1-COSI IN FRANCIA:
-SU “LE MONDE”:Technologies

Google rivende i telefoni Motorola alla Cinese Lenovo

Le Monde.fr con AFP|2014/01/29 alle 11:32  Aggiornato 2014/01/30 alle 8:08Google ha acquistato Motorola per 12,5 miliardi dollari.  Il valore aggiunto è significativo ma inferiore a 9,5 miliardi dollari.
Google ha annunciato Mercoledì 29 gennaio, la cessione di smartphone Motorola al gruppo cinese Lenovo per 2,91 miliardi dollari o 2,91 milliardi di € in contanti e in azioni.

Lenovo riprende il marchio e i prodotti già avviate o programmate di Motorola, ma Google conservera “la stragrande maggioranza” del portafoglio di brevetti di Motorola Mobility.
Android è il sistema operativo mobile di Google. Utilizzato da una vasta gamma di produttori come Motorola, ma anche dal numero uno mondiale degli smartphone, Samsung , il software ora domina gran parte del mercato sia per le smartphone che le tablette. Il vasto portafoglio di brevetti di Motorola è stata una delle motivazioni principali di Google quando aveva messo 12,5 miliardi dollari sul tavolo per acquistare l’azienda nel 2012.
PIONIERE DELLA TELEFONIA MOBILE
La rivendita di smartphone è un po’ la costatazione del fallimento di Google, che ha dopo dominato nelle attività e i ricavi della sua filiale, e ha venduto pezzi a terze parti senza arrivare lontano per fare ritornare gli utili . Motorola è stato uno dei pionieri della telefonia mobile , per la quale aveva depositato il primo brevetto nel 1970. Ma ha fallito all’ora degli smartphone.
Motorola aveva giocato la sua ultima carta l’anno scorso con l’uscita di Moto X, e un “smartphone personalizzabile  made ​​in USA “. La società aveva abbassato il prezzo di recente, secondo gli esperti un segno che le vendite non sono state all’altezza delle aspettative.

-Leggi (edizione sottoscrittore): Con il Moto X, Motorola spera di offrire un nuovo inizio negli smartphone

Lenovo è il più grande produttore di PC al mondo, un’attività che ha comprato otto anni fa al gigante informatico statunitense IBM. Ha inoltre recentemente annunciato l’intenzione di ricomprare anche i suoi server di entrata di gamma ,e si ha diversificato negli ultimi anni in smartphone e tablette.
Nel commercio elettronico dopo la chiusura della Borsa di New York, le azioni Google hanno preso 2,18% a 1.131 dollari alle 23 h 20 (ora di Parigi ). Al contrario, il titolo Lenovo ha svitato Giovedi presso la borsa di Hong Kong.

Google
15:24 30/01/2014
us$ 1 151,029 $ + 3,98 %

Intraday

ARTICOLI CORELATI:Telefonia

*Dopo Google-Motorola, Microsoft ha vendere i telefoni Nokia? post sul blog
*Perché Google ha scelto di rivendere Motorola post sul blog
*Cosa smartphone per quale scopo? Interactive visiva
Edizione Abbonati,Contenuto Esclusivo
*Google vende i brevetti cinese Lenovo Motorola, ma mantiene
*Mela incursioni lenti nel territorio cinese
*La sua fortezza, SFR sembrava Saint-Denis

LEGGI DIRETTAMENTE: http://www.lemonde.fr/technologies/article/2014/01/29/google-vend-les-smartphones-de-motorola-au-chinois-lenovo_4356665_651865.html
REAZIONE:COME DETTO SOPRA LA NOTA COSTATA CHE:
1-MOTOROLA HA FALLITO NEL SUO TENTATIVO DI ESSERE GONFIATA CON LA BUGGIA DEL SIGNOR MARTIN COOPER
2-A MOTOROLA SOLO LI VIENE CONCESSO ESSERE “FRA I PIONIERI DELLA TELEFONIA MOBILE”,CIO’E’ DA RAGIONE ASSOLUTA ALLA MIA PREDICA CONTRO L’INTENZIONE DI VOLERSI APROPIARE DELLA STORIA DELLA NUOVA ERA.E PIONIERE SOLO NEI CELLULARI(CHE LA NUOVA ERA RICHIAMA SOLO PATERNITA INTELLETUALE NON SCIENTIFICA) MA NON NEGLI SMARTPHONE CHE SI SONO UNA PURA CREAZIONE SCIENTIFICA DELLA NUOVA ERA.CIO’E’ MIA E PUBBLICATA IN QUESTE PAGINE.SOLO RESTA DIRE CHE QUESTO RUOLO “PIONIERE” DI MOTOROLA SECONDO ME NON E’ NE MENO GENUINO,SOLO UNO DEI TANTI ANTECEDENTI DATATO FRAUDULENTAMENTE 10 ANNI PRIMA DELLA MIA CREAZIONE SIA DEL CELLULARE CHE DEGLI SMARTPHONE.
-COSTATA CHE GLI AQUISTI DI LEVONO SONO SOLO DI QUELLE OPERAZIONI “LOW COAST” DEI PAESI EMERGENTI SIA NELLA COMPRA DI MOTOROLA PER I MOTIVI GIA ESPRESSI,SIA DEI PC IBM PERCHE ORMAI QUESTI SONO STORIA PASSATA SUPERATI DALLA MIA ERA DEL MOBILE.
INSOMMA IL SIGNOR MARTIN COOPER,MOTOROLA E GOOGLE SU QUESTO,HANNO PERSO.

-E COSI SU BBC:
BBC News

Azienda 30 gen 2014 Ultimo aggiornamento alle 04:29 GMT

Google vende Motorola Mobility Unit a Lenovo per $ 3 miliardi
Motorola

Google ha detto che il mercato degli smartphone era incredibilmente competitivo

Google ha venduto la società di telefonia mobile statunitense Motorola Mobility in difficolta al produttore di computer cinese Lenovo per $ 2.91bn (£ 1,8 miliardi), in una mossa a sorpresa.

Google aveva pagato $ 12,5 miliardi per l’azienda meno di due anni fa.
Lenovo progetta di costruire la sua unità di smartphone attraverso l’acquisto di Motorola, che può aiutare a compensare il suo rallentamento nel settore dei personal computer.
Tuttavia, Google manterrà la maggior parte dei brevetti lucrative di Motorola, tra cui uno per il software Android.
In un comunicato , Google ha detto che il mercato degli smartphone è stato “super competitivo” e che Motorola sarebbe “meglio servita da Lenovo”.

L’acquisto si appresta a fare di Lenovo il terzo più grande produttore di smartphone al mondo dietro Samsung e Apple.

lA Società di ricerche di mercato Strategy Analytics ha detto in un post sul blog che Lenovo aveva fatto “una buona mossa” e trarrebbe vantaggio nelle economie di scala.
“Il venditore cinese ottiene l’accesso al prezioso mercato degli smartphone degli Stati Uniti e alla regione in rapida crescita dell’America Latina.Questo complementa l’attività globale dei PC esistente.
“Per Motorola, guadagna l’accesso a un ambizioso “papà zucchero” che ha una forte presenza nel grande mercato cinese. Per Google,significa togliersi una divisione hardware in perdita”, ha detto.
Cinese deal-maker Questa è la seconda acquisizione importante per Lenovo nella stessa settimana.
Giovedi scorso, il Thinkpad-maker ha annunciato di aver acquisito Business Server di IBM di fascia bassa per $ 2,3 miliardi, in quello che era allora in Cina il più grande affare della tecnologia.
Le Azioni di Lenovo scambiati a Hong Kong hanno sceso di oltre l’8% dopo l’annuncio, che è venuto dopo che il mercato statunitense aveva chiuso.
“Lenovo può fare un giro intorno alla lunga lotta del business di Motorola lunga lotta, e cosa succedera al marchio Motorola a lungo termin resta la domande chiave che dovra essere risolta nei prossimi mesi”, ha detto Strategy Analytics.
In una conference call dopo l’annuncio dell’accordo il chief financial officer di Lenovo Wong Waiming ha detto che non erano preoccupati su che essi possono avere strapagati per Motorola.

 Lenovo è il terzo più grande produttore di personal computer al mondo

“I prezzi di mercato vanno su e giù e non vorrei prendere una giornata o mezza giornata come performance come riflesso di una visualizazzione negativa del mercato”, ha detto.
Mr Wong ha anche detto che non c’era “bisogno urgente” per la società di attingere al mercato dei capitali di denaro per finanziare l’acquisto di Motorola dato che aveva più di 3 miliardi di dollari in contanti a disposizione.
Acquisizione folle L’acquisto di Motorola è stata la più grande acquisizione di Google e segnalato un crescente sforzo da parte del gigante della ricerca di entrare nel business hardware.
Motorola Mobility ha creato i telefoni Moto X e Moto G.
Nonostante la vendita,l’amministratore delegato di Google Larry Page ha insistito in un post sul blog: “Questo non è il segnale di un cambiamento più grande per i nostri altri sforzi hardware.”
L’accordo con Lenovo arriva sulla scia di una baldoria di acquisizione per Google.
Nel mese di gennaio, si prende DeepMind, una società britannica incentrata sulla intelligenza artificiale, e ha comprato il militare robot-maker Boston Dynamics nel mese di dicembre.
Ambizioni globali Annunciando l’acquisto di Mercoledì, Lenovo ha citato la forza del marchio di Motorola, che è stata ridimensionato in questi ultimi anni con l’aiuto di Google.
“L’acquisizione di un marchio iconico tale, innovativo portafoglio di prodotti e team globale incredibilmente talentuoso immediatamente fara di Lenovo un forte concorrente a livello mondiale negli smartphone”, ha dichiarato Yang Yuanqing, CEO di Lenovo, in un comunicato .
“Avremo subito l’opportunità di diventare un giocatore forte a livello mondiale nel settore mobile in rapida crescita”, ha aggiunto.
Egli ha anche notato che l’acquisizione dà Lenovo fara un ingresso nei mercati del Nord America e dell’America Latina, così come una testa di ponte in Europa occidentale.
La transazione deve ancora essere approvato dai regolatori americani e cinesi.

Più su questa storia,Altri sviluppi
*Lenovo può fare un IBM con Motorola?30 GENNAIO 2014 , BUSINESS
*Perché Google ha comprato una società di AI?,28 Gennaio 2014 , TECNOLOGIA
*Google e Samsung deal segno di brevetto,27 Gennaio 2014 , BUSINESS
*Lenovo in $ 2,3 miliardi IBM affare del server,23 gennaio 2014 , BUSINESS
Da altri siti di notizie
*Libano Daily Star Google getta Motorola in $ 2,91 miliardi,accordo con Lenovo 36 minuti fa
*V3.co.uk Motorola affronta una situazione win-win per Lenovo e Google che potrebbe ridisegnare mercato degli smartphone 1 ora fa
*Cellulare Magazine Choice Google vende Motorola a Lenovo 3 ore fa
A proposito di questi risultati ,Condividi questa pagina

Analisi

Leo Kelion giornalista di Tecnologia

Google ha sempre detto che la motivazione dietro l’acquisto del business di telefonia mobile di Motorola è stata i suoi brevetti. Questo accordo la vede mantenere la maggior parte di essi. Che li aiuterà a combattere battaglie legali future per proteggere il suo sistema operativo Android.
Il gigante della ricerca ha sempre mantenuto la divisione alla lunghezza del braccio, in parte per affrontare qualsiasi percezione che avrebbe dato al proprio hardware un vantaggio sleale nei confronti di altri venditori telefonici. Il risultato è stato che di terze parti reso i telefoni Google Nexus-branded hanno spesso rubato le luci della ribalta.
Anche quando Google ha investito in una somma di US$ 500 di blitz di marketing per promuovere il fiore all’occhiello di Motorola ,Moto X,negli Stati Uniti il marchio ha fatto solo lievi guadagni di quote di mercato.
La vendita a Lenovo significa che Google può smettere di preoccuparsi per Motorola su registrarli sopra ulteriori perdite. Ora sarà interessante vedere se il possesso del marchio può aiutare Lenovo a fare quello che altri produttori cinesi di dispositivi intelligenti hanno lottato per fare:sfonfare sui mercati occidentali.
*Lenovo può fare un IBM con Motorola?

Altri sviluppi
*Lenovo può fare un IBM con Motorola?
*Perché Google ha comprato una società AI?
*Google e Samsung segnano accordo sui brevetti

LEGGI LA NOTA DIRETTAMENTE CUA:  http://www.bbc.co.uk/news/business-25956284

CONTINUA CUA,3a PARTE:
Annunci